Indietro
Osteoporosi: qual è il ruolo della vitamina D?

Osteoporosi: qual è il ruolo della vitamina D?

La vitamina D è un ormone che l’organismo produce e ha un effetto fisiologico molto importante. Permette cioè all’intestino di assorbire il calcio e assicura la buona salute dello scheletro. Lo scheletro, infatti, senza l’apporto del calcio, assorbito dall’intestino, non può garantire un’efficienza massimale.

La carenza di vitamina D è un fenomeno molto diffuso nella popolazione, a causa probabilmente delle abitudini dell’uomo moderno, che si espone molto meno al sole rispetto al passato. La vitamina D viene attivata a livello cutaneo proprio dai raggi solari.

In caso di mancanza, è necessario integrarla. In particolare quando si cura l’osteoporosi bisogna assicurarsi che il paziente abbia un patrimonio di vitamina D adeguato, attraverso specifici esami di laboratorio.

Ne parliamo con Luigi Sinigaglia, Past President SIR.

Intermedia srl
Via Malta, 12/b – 25124 Brescia – tel +39 030 226105
Via Ippolito Rosellini 12 – 20124 Milano – tel +39 02 60780611
Via Monte delle Gioie 1 – 00199 Roma – tel +39 06 8622881
logo intermedia
© 2020-2021 – CF. e P.IVA 03275150179 – Privacy & Cookie


Editore: Intermedia s.r.l.
Direttore Responsabile: Mauro Boldrini
Registrazione presso il Tribunale di Brescia N. 11/2020 del 05/10/2020
Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione N. 4867