Indietro
 Malattie reumatologiche e Covidplay video button
16.3.2021

Malattie reumatologiche e Covid

In questo periodo pandemico molti sono i problemi che i pazienti con malattie reumatologiche hanno dovuto affrontare e non tutti questi problemi sono stati risolti.

È possibile sintetizzare i quesiti e le relative risposte in tre punti:

1) Il Covid19 impatta più rapidamente sui pazienti reumatologici?

La risposta è No.

2) Nei pazienti reumatologici che contraggono Covid19, il decorso è più severo?

La risposta è No.

3) I pazienti con patologie reumatologiche, trattati con immunosoppressori, possono fare il vaccino?

La risposta in questo caso non è così semplice, a causa della poca esperienza ad oggi disponibile. Non è possibile ancora sapere, con certezza, se gli immunosoppressori incidano sulla protezione del vaccino. Tuttavia, anche se la protezione dovesse rivelarsi leggermente inferiore, comunque risulterebbe efficace per cui l’indicazione rimane la stessa: i pazienti reumatologici possono e devono fare il vaccino.

Ne parliamo con Roberto Caporali, Direttore Reumatologia all'Ospedale Pini di Milano e Professore di Reumatologia all'Università Statale di Milano.

Con il supporto NON CONDIZIONANTE di:

Intermedia srl
Via Malta, 12/b – 25124 Brescia – tel +39 030 226105
Via Ippolito Rosellini 12 – 20124 Milano – tel +39 02 60780611
Via Monte delle Gioie 1 – 00199 Roma – tel +39 06 8622881
logo intermedia
© 2020-2021 – CF. e P.IVA 03275150179 – Privacy & Cookie


Editore: Intermedia s.r.l.
Direttore Responsabile: Mauro Boldrini
Registrazione presso il Tribunale di Brescia N. 11/2020 del 05/10/2020
Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione N. 4867