Indietro
Malattie autoinfiammatorie: percorso diagnostico e terapeutico play video button
22.4.2021

Malattie autoinfiammatorie: percorso diagnostico e terapeutico

Le malattie autoinfiammatorie si presentano a volte molto precocemente, già in età pediatrica, con febbri ricorrenti. La febbre è uno dei sintomi più comuni nei bambini, a causa delle frequenti infezioni a cui vanno incontro. Quando però i segni di allarme esulano dalle infezioni alle vie aeree, è necessario un approfondimento diagnostico maggiore.

In caso di sintomi gravi o di storia familiare positiva, il medico può ipotizzare una malattia autoinfiammatoria e suggerire esami di laboratorio specifici fino ad arrivare all’esame genetico. Non tutti i pazienti colpiti da malattie infiammatorie presentano familiarità; la mutazione può insorgere nel malato de novo. Sebbene più frequenti in età infantile, alcune patologie esordiscono in età adulta, per cui devono essere conosciute anche dal reumatologo.

Ne parliamo con Rolando Cimaz, Professore di Reumatologia Università di Milano e responsabile dell’UOC Reumatologia Pediatrica ASST G. Pini di Milano.

Intermedia srl
Via Malta, 12/b – 25124 Brescia – tel +39 030 226105
Via Ippolito Rosellini 12 – 20124 Milano – tel +39 02 60780611
Via Monte delle Gioie 1 – 00199 Roma – tel +39 06 8622881
logo intermedia
© 2020-2021 – CF. e P.IVA 03275150179 – Privacy & Cookie


Editore: Intermedia s.r.l.
Direttore Responsabile: Mauro Boldrini
Registrazione presso il Tribunale di Brescia N. 11/2020 del 05/10/2020
Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione N. 4867