Indietro
Artrite reumatoide: le nuove frontiere

Artrite reumatoide: le nuove frontiere

Quali sono nuove frontiere nel trattamento e nella diagnosi dell'artrite reumatoide?

Il primo aspetto da considerare riguarda i nuovi farmaci che stanno arrivando sul mercato. La ricerca sta portando alla luce nuovi meccanismi di azione, che saranno utili per trattare anche i pazienti che oggi non rispondono alle terapie a disposizione.

Il secondo aspetto è relativo alle cause dell'artrite reumatoide. Grazie alla ricerca degli ultimi anni, si sa che alcuni batteri, anche a livello intestinale, possono favorirla.

Altro punto importante è la diagnostica. Sono venute in aiuto alcune tecniche di imaging per la diagnosi di malattia, come l'ecografia e la risonanza.

L'ultimo aspetto riguarda la possibilità di sospendere i farmaci, che ad oggi è possibile in una quota limitata di pazienti. Grazie alle conoscenze acquisite però è ipotizzabile che la remissione senza farmaci possa diventare una pratica sempre più consolidata.

Ne parliamo con Roberto Caporali, Direttore Reumatologia presso l'Ospedale Pini di Milano.

Intermedia srl
Via Malta, 12/b – 25124 Brescia – tel +39 030 226105
Via Ippolito Rosellini 12 – 20124 Milano – tel +39 02 60780611
Via Monte delle Gioie 1 – 00199 Roma – tel +39 06 8622881
logo intermedia
© 2020-2021 – CF. e P.IVA 03275150179 – Privacy & Cookie


Editore: Intermedia s.r.l.
Direttore Responsabile: Mauro Boldrini
Registrazione presso il Tribunale di Brescia N. 11/2020 del 05/10/2020
Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione N. 4867