Indietro
Artrite reumatoide: le nuove frontiereplay video button
25.1.2021

Artrite reumatoide: le nuove frontiere

Quali sono nuove frontiere nel trattamento e nella diagnosi dell'artrite reumatoide?

Il primo aspetto da considerare riguarda i nuovi farmaci che stanno arrivando sul mercato. La ricerca sta portando alla luce nuovi meccanismi di azione, che saranno utili per trattare anche i pazienti che oggi non rispondono alle terapie a disposizione.

Il secondo aspetto è relativo alle cause dell'artrite reumatoide. Grazie alla ricerca degli ultimi anni, si sa che alcuni batteri, anche a livello intestinale, possono favorirla.

Altro punto importante è la diagnostica. Sono venute in aiuto alcune tecniche di imaging per la diagnosi di malattia, come l'ecografia e la risonanza.

L'ultimo aspetto riguarda la possibilità di sospendere i farmaci, che ad oggi è possibile in una quota limitata di pazienti. Grazie alle conoscenze acquisite però è ipotizzabile che la remissione senza farmaci possa diventare una pratica sempre più consolidata.

Ne parliamo con Roberto Caporali, Direttore Reumatologia presso l'Ospedale Pini di Milano.

Con il supporto NON CONDIZIONANTE di:

Intermedia srl
Via Malta, 12/b – 25124 Brescia – tel +39 030 226105
Via Ippolito Rosellini 12 – 20124 Milano – tel +39 02 60780611
Via Monte delle Gioie 1 – 00199 Roma – tel +39 06 8622881
logo intermedia
© 2020-2021 – CF. e P.IVA 03275150179 – Privacy & Cookie


Editore: Intermedia s.r.l.
Direttore Responsabile: Mauro Boldrini
Registrazione presso il Tribunale di Brescia N. 11/2020 del 05/10/2020
Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione N. 4867